Ighalo: “Non ho rimpianti perché sono felice allo Shanghai Shenhua”

Ighalo: “Non ho rimpianti perché sono felice allo Shanghai Shenhua”

Ighalo parla della sua carriera

di Redazione

Odion Ighalo ora igiocatore dello Shanghai Shenhua, a BBC Sport ha parlato della sua carriera. “Il mio agente mi ha parlato dell’interesse del Barça per un prestito. Volevano un attaccante che avesse esperienza in Liga e che capisse il calcio spagnolo. Doveva essere un prestito di sei mesi e rigorosamente da attaccante di riserva. Ha fatto piacere che il Barcellona fosse interessato e qualunque giocatore sarebbe più che felice di accettare. Ma, col dovuto rispetto, avevo appena chiuso da vice-capocannoniere in Cina con 21 gol, meritavo di meglio e non volevo essere un giocatore a breve termine da qualche parte. Abbiamo rifiutato la proposta, è stata una decisione facile da prendere e ho scelto di restare in Cina passando allo Shanghai Shenhua con un lungo contratto. Bisogna pesare al meglio le cose nella vita e chiedersi se fai una cosa per te o per soddisfare gli altri. Rispetto la mia decisione . Dovevo restare concentrato su cosa è un bene per la mia carriera a lungo termine e quando decidi di fare qualcosa devi restare fedele a me stesso. Non era per me e sono felice dove sono. Non ho rimpianti perché sono felice allo Shanghai Shenhua, riunirmi con il mio ex allenatore al Watford è eccitante e mi piace”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy