Il Comune di Udine: abbattete l’Udinese Store

Il Comune di Udine: abbattete l’Udinese Store

Secondo il Comune di Udine lo store dello Stadio Friuli va demolito

Commenta per primo!

Tra Udinese e amministrazione comunale ultimamente le cose non vanno d’amore e d’accordo. Come riporta il Messaggero Veneto, l’ultima problematica tra i due contendenti riguarda lo store dello stadio Friuli. L’ordinanza di demolizione del fabbricato temporaneo con struttura in legno adibito a “store” è giunta negli uffici bianconeri.

Come riportato dal quotidiano, il documento fa riferimento all’autorizzazione in precario rilasciata il 21 marzo 2011 e prorogata, in due diversi momenti, fino al 21 marzo 2014. «Considerato che l’autorizzazione in precario – si legge nel documento – ha esaurito la sua efficacia il 21 marzo 2014, essendo scaduto il termine massimo di validità» è stato avviato «il procedimento per l’emissione dell’ordinanza di demolizione delle opere in precario e di ripristino dello stato dei luoghi».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy