Jankto cambia procuratore, ma il futuro è ancora da decidere

Jankto cambia procuratore, ma il futuro è ancora da decidere

Jakub Jankto rientrerà dal prestito dall’Ascoli che lo vorrebbe ancora per una stagione. L’Udinese potrebbe però anche trattenerlo, molto dipenderà dalle cessioni in casa friulana

Commenta per primo!

Jakub Jankto cambia procuratore. Come riporta Calciomercato.it, il giovane centrocampista dell’Udinese (l’anno scorso in prestito all’Ascoli) c ha deciso di affidarsi a Giuseppe Riso.

Dopo aver collezionato 35 presenze nelle Marche e aver riscosso apprezzamenti da parte di critica e pubblico (in atto una petizione dei tifosi del Picchio per trattenerlo), il suo futuro appare ancora incerto. Molto probabilmente sarà Beppe Iachini ad avere l’ultima parola e molto dipenderà dalle cessioni in casa friulana. Attualmente la mediana è intasata, ma se dovessero partire Fernandes e Badu la permanenza di Jankto sarebbe pressoché scontata, visto che l’Udinese deve anche coprire i tasselli dei quattro giorni cresciuti nel vivaio. In caso contrario è molto probabile che l’Udinese scelga di mandarlo al Watford.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy