Kone: “In questa squadra manca personalità”

Kone: “In questa squadra manca personalità”

“I giovani sono bravi ma le aspettative sono tante. Non è facile giocare in A. C’è pressione sui giovani e quando entrano in campo non riescono a esprimere il loro valore”

Commenta per primo!

Con Iachini è stato rivalutato, ora per Kone, come per altri, l’arrivo di Delneri in panchina significa rimettersi in discussione. “I risultati non sono quelli che aspettavamo. Delneri è un allenatore molto esperto, con idee diverse da Iachini. Ma è un gran lavoratore, si vede la voglia di dimostrare la sua capacità e trasmettere la sua grande voglia di fare bene con questa squadra. Comunque è troppo presto per dare altri giudizi“, ha detto il greco a Udinese Tv.

Sulla sua posizione Kone aggiunge che  “mi sono allenato bene nella preparazione, ma in questo momento sono deluso perchè la situazione non è ideale per la squadra. E’ vero che negli altri due anni non ho dato quanto potevo a causa anche di infortuni. Se sto bene, quest’anno sono pronto per dimostrare il mio valore e aiutare la squadra. Speriamo bene, sarà difficile, ma è arrivato un mister preparato che sa cosa vuole il tifoso friulano“.

Il problema dell’Udinese è spiegato così:  “In questa squadra manca la personalità. I giovani sono bravi ma le aspettative sono tante. Non è facile giocare in A. C’è pressione sui giovani e quando entrano in campo non riescono a esprimere il loro valore. Io, Danilo, Thereau dobbiamo aiutarli ad avere più fiducia“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy