La rabbia dei tifosi sulla pagina Facebook dell’Udinese

La rabbia dei tifosi sulla pagina Facebook dell’Udinese

I tifosi dell’Udinese inondano di commenti la pagina Facebook del club: Colantuono nel mirino, ma non mancano critiche anche alla società

Commenta per primo!

Se al Bruseschi, come consuetudine, alla ripresa degli allenamenti lunedì pomeriggio si contavano una quindicina di persone, più o meno i soliti noti che frequentano il centro e tutti silenziosi nei confronti della squadra bianconera, ben diverso è il clima che si respira sui social network.

In queste ore la pagina Facebook dell’Udinese è intasata di commenti. Chiari quelli rivolti all’allenatore, Stefano Colantuono, ma le critiche sono rivolte anche alla società

Rizzardo Piani in risposta alle parole del tecnico scrive: Ma quando vi siete trovati? Colantuono per me lei si è perso e non si ritrova più! Se cambia aria forse le farebbe bene!
Per Stefano Mozzanti Questa è una squadra di polli che perderebbe anche con gli scapoli e ammogliati…
Renato Favretto scrive: Ritiro a Castelmonte a dormire in convento per meditare sui vostro dorati stipendi che non onorate. Colantuono ma ci sei o ci fai.
E ancora Massimo Lombardo: Vergogna andate a lavorare vergogna ancora
Sul tecnico si esprime anche Francesco Poleselloha ancora il coraggio di parlare? siamo la squadra che ha fatto meno gol la seconda peggior difesa e ancora parla? se ne deve andare!
Gianfranco Borghesu, infine: Ritengo che se alla seconda di ritorno una squadra debba ancora ritrovarsi, come dichiara mister Colantuono, ci sia qualcosa che non quadra. Tempo e opportunità di mettere a fuoco la situazione mi sembra sia stato abbondantemente concesso senza risultati degni di nota.
Penso sia necessario un immediato cambio di rotta altrimenti la nave finirà inesorabilmente per concludere la propria corsa sugli scogli
E non mancano nemmeno le critiche al club che continua a chiamare solo Dacia Arena lo stadio come si vede nella presentazione della gara con la Lazio.
Insomma ce n’è per tutti, mentre Paròn Pozzo concede ancora fiducia a Colantuono.
Caricamento sondaggio...
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy