Lo stadio si chiamerà sempre ‘Friuli’

Lo stadio si chiamerà sempre ‘Friuli’

Paròn Pozzo con una pagina sul Messaggero Veneto spiega che il nome Friuli non cambierà. Intanto per aprile ecco l’Italia e a giugno…

1 Commento

Alla fine il buon senso ha prevalso e la parola fine alla polemica sul nome dello stadio l’ha messa Paròn Pozzo. In una lettera  ha spigato che anche una volta completato si continuerà a chiamare ‘Friuli‘, così come voleva la stragrande maggioranza dei tifosi.

Il nuovo stadio dell’Udinese
Il nuovo stadio è la realizzazione di un grande sogno. 
Con esso si crea un punto di riferimento in Europa per la sicurezza, 
la sostenibilità e il comfort offerto al pubblico in un impianto sportivo. 
Siamo orgogliosi di tutto questo come società e come friulani.

Il nome Stadio Friuli
Il nome storico Stadio Friuli continuerà a identificare anche 
il nuovo impianto nella toponomastica ufficiale. 

Dacia Arena
Il nuovo stadio dell’Udinese avrà come sponsor Dacia, la marca 
del Gruppo Renault da anni partner del nostro club. Una straordinaria realtà 
europea e mondiale ha scelto di essere vicina in modo ancora più stretto 
al Friuli e ai nostri colori. Insieme faremo grandi cose.

Un’opportunità per tutti
Sarà l’occasione per allargare ancora la notorietà di Udine nel mondo,
proseguendo il percorso che la squadra ha portato avanti in questi decenni
con le sue imprese. La sponsorizzazione dello stadio sarà anche un volano 
di iniziative e investimenti che vedranno protagonista il nostro territorio.

La nostra passione e la nostra forza
Siamo friulani e tifosi come molti di voi che leggete.
L’amore per la nostra terra e per l’Udinese ci guida in ogni decisione.
Come voi, vogliamo una squadra forte, da tutti i punti di vista, e un Friuli 
moderno e pronto ad affrontare con successo le sfide del futuro. 
Forza Udinese!

Gianpaolo Pozzo

L’impianto, quindi,  si continuerà a chiamare ufficialmente “Stadio Friuli” e il nome “Dacia Arena” vi sarà soltanto affiancato.  In cambio la casa automobilistica verserà all’Udinese 2,5 milioni di euro in cinque anni, che come lo stesso Pozzo ha voluto affermare serviranno a portare avanti altre iniziative.

Intanto c’è curiosità per cosa la società deciderà di fare per i suoi tifosi una volta terminato l’impianto, ovvero in queste settimane. Il 17 gennaio ci sarà la ‘prima’ con la Juve, ma a quanto pare si sta studiando una partita tra i grandi che hanno vestito la maglia bianconera. La speranza è di farla a giugno, nelle intenzioni e nelle speranze dovrebbe essere questa la gara d’addio a Di Natale, in campo magari con Zico e tanti altri campioni.

E ad aprile il ‘Friuli’ saluterà anche l’Italia che si appresta a giocare gli Europei. Un’amichevole è certa, anche se sono da definire data e avversario (si parla della Spagna).

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alby hf - 12 mesi fa

    Pozzo non sta mantenendo i buoni propositi e nessuno sta dicendo nulla.
    Dopo aver promesso di non cambiare il nome allo stadio, oltre a scrivere internamente
    ed esternamente all’impianto, nelle nuove insegne, unicamente la dicitura “Dacia Arena”
    (ma il comune non aveva bocciato loghi che mettessero in secondo piano il nome
    “Friuli”? Qui proprio non ci sono!), la società Udinese Calcio deve aver comunicato
    alla Lega calcio, alle varie emittenti radio televisive e alla carta stampata la
    variazione di denominazione in “Dacia Arena” (e basta). Non mi spiego altrimenti il
    fatto che ormai per i vari telecronisti di Sky lo stadio di Udine è solo e soltanto
    “Dacia Arena” ed anche le scritte in sovraimpressione non contemplano più
    “Stadio Friuli” ma solo e sempre “Dacia Arena”. Il sito della Lega calcio così descrive
    il nome del “nostro” stadio: “Dacia Arena”. Stop.
    Il nome “Stadio Friuli” a livello dei media nazionali è scomparso e sopravvive
    solamente sulla stampa locale. Perchè dopo i clamori sul paventato cambio di nome,
    quando questo è di fatto stato effettuato, nessuno dice nulla?
    Uno schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy