Meret: “Pronto a giocarmela con Donnarumma”

Meret: “Pronto a giocarmela con Donnarumma”

Il portiere friulano ha parlato al sito dell’UEFA in occasione del festeggiamento del suo ventesimo compleanno proprio in ritiro con la Nazionale maggiore a Coverciano insieme a Buffon e Donnarumma.

Il sito UEFA dedica un approfondimento ad Alex Meret che festeggia 20 anni nel ritiro della Nazionale. Fin da piccolo, il portiere è stato l’unico ruolo che ha ricoperto in campo. Il suo idolo di sempre è Gianluigi Buffon, ma lui si rivede maggiormente nel portiere dell’Inter ed ex portiere dell’Udinese Samir Handanovič. “Il mio idolo era Buffon – ha dichiarato recentemente -. La prima maglietta che mi hanno regalato era sua, così come i primi guanti, ma tecnicamente penso di assomigliare di più ad Handanovič, forse perchè abbiamo avuto la stessa scuola”.

Meret prosegue:  “Sono un portiere abbastanza completo, anche se devo migliorare un po’ su tutti gli aspetti perchè sono giovane e devo acquisire esperienza. L’etichetta da predestinato fa piacere, perchè è un attestato di stima. Ma bisogna pensare solo a lavorare per migliorarsi, e i risultati poi arrivano. Sono pronto alla rivalità con Donnarumma. Lui è un grandissimo portiere, ha già dimostrato di essere ad altissimi livelli. Io questo non l’ho ancora dimostrato, ma pian piano farò anch’io il mio percorso di crescita. Di solito le rivalità sono utili perché ognuno spinge l’altro a essere migliore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy