Milano Finanza: Pozzo apre ai capitali cinesi

Milano Finanza: Pozzo apre ai capitali cinesi

Secondo il quotidiano finanziario il club dei Pozzo è pronto ad aprire al socio cinese per una partecipazione del 15-20%

Commenta per primo!

Arrivano i cinesi a Udine? Qualche giorno fa abbiamo riportato del viaggio in oriente di Gino Pozzo dove ha siglato un accordo con l’agenzia cinese di marketing sportivo Desports congiuntamente con la società internazionale Media Base Sports.

Oggi il quotidiano finanziario MF (Milano Finanza) , ripreso anche dal portale Calcio&Finanza riporta che la famiglia Pozzo, cui fa attualmente capo il 100% del club sarebbe pronto ad aprire il capitale ad un gruppo cinese.

Gino Pozzo appena rientrato dal paese asiatico avrebbe definito un’intesa di massima con un soggetto interessato a entrare nel business del calcio italiano e a scommettere sul club bianconero. Al momento, sul nome del possibile nuovo partner c’è il massimo riserbo.

Come riporta il quotidiano finanziario, il nuovo socio cinese entrerebbe nel capitale del club con una partecipazione del 15-20%, sulla falsariga di quanto fatto nei mesi scorsi in Spagna da Dalian Wanda che ha rilevato una quota di minoranza dell’Atletico Madrid.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy