Montella ‘chiama’ Di Natale: “Se ha entusiasmo può ancora giocare”

Montella ‘chiama’ Di Natale: “Se ha entusiasmo può ancora giocare”

“Ho provato a portarlo nelle mie squadre e non ci sono mai riuscito”, ha detto Vincenzo Montella, sperando che Di Natale il prossimo anno possa andare a giocare con lui

Commenta per primo!

Vincenzo Montella e Totò Di Natale, amici da sempre, dai tempi dell’Empoli. E oggi più che mai: l’idea dell’allenatore blucerchiato sarebbe quella di tentare di portare Totò a Genova.  «I problemi che ha possono essere dovuti all’età, ma se ha entusiasmo può ancora giocare. Ho provato a portarlo nelle mie squadre e non ci sono mai riuscito», le poche parole dette dal tecnico a margine della conferenza stampa di presentazione della gara con l’Udinese. Poche ma buone e che saranno certamente giunte a destinazione.

Di Natale ha chiuso con l’Udinese, lo ha confermato anche il suo agente. «Penso che l’avventura di Di Natale a Udine sia finita, almeno dalle sensazioni che ho avuto. Penso che lui abbia ancora voglia di giocare. C’è un’opzione con l’Udinese, ma non ci sono le condizioni per esercitarle». E quella frase (‘Ha ancora voglia di giocare’) fa eco a quanto detto da Montella.
Ma attenzione perché anche l’Empoli di Fabrizio Corsi potrebbe farci un pensierino. Sempre che Di Natale non decida di andare all’estero: «Lo vedo più via dall’Italia, che sia Stati Uniti o Dubai. Non in Cina, considerata la volontà della famiglia», aveva detto Carpegiani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy