Muraro (AUC): Pinzi era considerato incedibile dai tifosi

Muraro (AUC): Pinzi era considerato incedibile dai tifosi

Commenta per primo!

Daniele Muraro, presidente dell’Associazione Udinese Club, il giorno dopo la cessione di Giampiero Pinzi al Chievo, è intervenuto ai microfoni di Radio Spazio per riportare il malumore di molti tifosi bianconeri: “Per noi è sempre stato un giocatore simbolo, questa vicenda doveva essere gestita in maniera diversa. Per la maggior parte di noi era incedibile, la sua presenza si sentiva, del resto l’unico coro di domenica verso i giocatori è stato per lui. Lunedì tutti i tifosi sono rimasti con l’amaro in bocca, non solo per discorsi tecnici. La cessione per come è stata fatta, andava gestita con un po’ più di stile”, ha affermato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy