Oddo: “Oggi si è visto qualche miglioramento in attacco”

Oddo: “Oggi si è visto qualche miglioramento in attacco”

Al di là del risultato, il tecnico pescarese elogia i progressi compiuti dai suoi in pochi giorni: “I ragazzi cercano di fare quello che chiedo, stiamo crescendo”

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Non è solo il risultato a rendere entusiasta mister Massimo Oddo, ma soprattutto l’atteggiamento della sua squadra contro il Perugia. Queste alcune dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico ex Pescara: “Sono contento perchè tutti i ragazzi cercano di fare quello che chiedo, stiamo crescendo. Sono contento perchè oggi si è visto qualcosina davanti. Quando verrà tutto più naturale è ovvio che i risultati arrivano. Dobbiamo continuare su questa strada“. La scelta di schierare dall’inizio due punte di ruolo si è rivelata vincente: “Sono due punte che si trovano bene insieme, perchè hanno caratteristiche diverse. Chiaramente conta tanto anche l’avversario. Domenica scorsa avevo bisogno di un giocatore che giocasse sotto punta per dare fastidio a Jorginho. Fortunatamente ho attaccanti con qualità diverse. Matos, per esempio, ha caratteristiche simili a Lasagna, Bajic è più simile a Lopez”. Poi Oddo parla di Jens Stryger Larsen, adattato come centrale nella difesa a tre: “In quel ruolo ho solo un destro naturale, Jens è rapido, aggressivo, veloce, essendo un terzino scivola bene sulla fascia. E’ un terzino, ma anche un quinto. Bisogna crearsi delle possibilità. Dobbiamo lavorare molto, ma certamente può fare anche quel ruolo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy