Piris torna protagonista: “Avevo perso fiducia, ma ora va meglio”

Piris torna protagonista: “Avevo perso fiducia, ma ora va meglio”

“Il 4-3-3 l’ho praticamente sempre giocato in tutta la mia carriera e gli insegnamenti del maestro Zeman mi torneranno utili”, ha detto Piris che è tornato dopo molto tempo a fare il suo ruolo naturale, il terzino

Commenta per primo!

Ivan Piris è tornato a fare il suo ruolo naturale, il terzino, dopo che da quando è arrivato ha avuto inventarsi come difensore centrale nella linea a tre. Il cambio di modulo ha subito portato vantaggi all’uruguaiano che si è trovato a suo agio: «Lo spero, perché non mi è piaciuta la mia prima parte di stagione. Sono partito tardi rispetto ai compagni e non ho lavorato bene. Avevo perso fiducia, ma ora va meglio. Il modulo l’ho praticamente sempre giocato in tutta la mia carriera e gli insegnamenti del maestro Zeman mi torneranno utili», ha detto a Il Gazzettino.
Ora davanti c’è il Frosinone, gara verità: «Stiamo attenti, perché non sarà per nulla facile. Mi hanno raccontato di un ambiente caldo, quasi sudamericano, e di una squadra che in casa non ti fa giocare bene. Non dovremo sbagliare l’approccio alla partita, come purtroppo ci è capitato troppo spesso».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy