Pozzo gioisce: “Quasi fatta, stagione che ha messo a duro sforzo le coronarie”

Pozzo gioisce: “Quasi fatta, stagione che ha messo a duro sforzo le coronarie”

Finalmente anche Paròn Pozzo giuste per la salvezza virtualmente acquisita: “ma sono stati fatti degli errori questa stagione, dobbiamo riflettere”

Commenta per primo!

Effettivamente è stata una serata importante, abbiamo giocato in una situazione difficile e avevamo bisogno dei tre punti contro una grande squadra che palleggia molto bene. Credo che ora ce l’abbiamo quasi fatta: è stata una stagione molto tormentata, ha messo a dura prova le coronarie. Ora spero he i nostri tecnici abbiano capito che qualche errore l’abbiamo fatto“. Così Paròn Pozzo a Udinese Tv dopo la vittoria sulla Fiorentina.

Poi analizza nello specifico la stagione: “Quatto squadra ha qualità per una classifica migliore. Ma ognuno ha i punti che si merita e noi abbiamo fatto parecchi errori: serve riflettere su questo. Questa società merita di più di quanto ricevuto. Qualcuno ha sbagliato, la società ha messo a disposizione quello che era sufficiente per una  salvezza tranquilla, ora serve riflettere,. Inutiledire che va bene perché giochiamo per l’obiettivo salvezza, noi giochiamo per raggiungerla in anticipo e poi giocarci le nostre carte, questa è la verità“.

Con lo stadio nuovo c’è stato sempre grande entusiasmo da parte dei tifosi che sono sempre rimasti attaccati alla squadra. Doveva essere una festa lo stadio nuovo, ma l’ambiente non era consono a quello che la squadra ha fatto. Abbiamo sbagliato la stagione. Ora dobbiamo riflettere su alcuni errori commessi, ma guardiamo avanti. Sono contento he la società abbia raggiunto un ottimo livello organizzativo, l’ambizione dev’essere fare meglio. Oggi ho visto tutti liberati dal cruccio che avevamo, la situazione era difficile. Quindi li ho visti contenti, siamo soddisfatti di questa vittoria“, ha concluso.

Caricamento sondaggio...
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy