Pozzo: Tutto è stato incentrato sui ‘casini’ di Rocchi

Pozzo: Tutto è stato incentrato sui ‘casini’ di Rocchi

Paròn Pozzo, come tutti, è orgoglioso dell’Udinese e furioso con Rocchi: « Oggi abbiamo avuto troppo arbitro! Cos’altro dire? E’ un peccato, ha rovinato una partita dove ci si poteva divertire. L’Udinese finalmente ha fatto vedere quello che durante il campionato ha mostrato qualche volta. Queste ultime gare la squadra ha mostrato carattere, voglia di combattere, il desiderio di portare a casa la partita. Rocchi mi sorprende, è quotato, non so cosa capitato. Manie di protagonismo per cose banali. Ha fatto di tutto e rovinato la partita. Alla fine possiamo dire che l’Udinese c’è. E’ una bona squadra e da oggi a fine campionato possiamo fare valutazioni importati per formare la squadra del prossimo ano per non sbagliare. Oggi p andata così, dispiace », afferma a UdineseChanel. « Mi sorprende Rocchi e la sua mania di protagonismo, sono stupito. Oggi ha fatto degenerare la partita, ha innervosito i giocatori: Badu meritava l’espulsione, ma è frutto degli errori del fischietto. Tutto è stato incentrato sui  ‘casini’ dell’arbitro »

L’affetto del Friuli è riconquistato: « Una squadra deve mostrare quanto fatto. La gente capisce e viene coinvolta e si diverte anche perdendo anche se potevamo pareggiare, sarebbe stato bello e meritato. Abbiamo avuto 20 minuti eroici, è stato bello. La squadra deve sempre comportarsi così, giocando con temperamento poi si portano a casa anche i punti ».

Infine chiusura su Di Natale: « E’ un fenomeno, non ho parole per lui, ha fatto vedere che è un grande campione ».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy