Qui Bruseschi: Allenamento a porte chiuse

Qui Bruseschi: Allenamento a porte chiuse

Delneri dovrebbe impostare una Udinese basata sul 4-2-1-2-1 con Kums più avanzato

Commenta per primo!

Allenamento a porte chiude per l’Udinese di Delneri, il quale ripercorre la scelta dei suoi predecessori di non concedere nulla nelle sedute che precedono le gare di campionato. Così la seduta pomeridiana di giovedì si è svolta sul campo 4, quello nascosto.

Da nascondere c’è poco: Badu, Kone, Widmer sono indisponibili, Peñaranda tornerà solo venerdì dal Venezuela e difficilmente sarà impiegato. Per cui Delneri dovrebbe impostare una Udinese basata sul 4-2-1-2-1, che è una variante del 4-3-3. tre centrocampisti e tre attaccanti, ma disposti in maniera diversa rispetto al passato.

In difesa si dovrebbe rivedere Samir a sinistra, con Danilo, Felipe e Heurtaux a completare la linea. In mediana Fofana e uno tra Jankto e Hallfredsson. Più avanzato Kums che dovrebbe agire dietro a Thereau e De Paul. Zapata punta avanzata.

Venerdì’ la rifinitura prima della partenza per Torino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy