Qui Bruseschi: Tattica per difensori e attaccanti

Qui Bruseschi: Tattica per difensori e attaccanti

Beppe Iachini continua a battre sul discorso tattico: mentre una parte del gruppo è stato in palestra, in campo si sono visti difensori e attaccanti.

Sotto un caldo relativamente afoso (30° C e 70 per cento di umidità) l’Udinese è scesa in campo alle 17:30 per il secondo allenamento di mercoledì. Davanti a una ventina di tifosi i bianconeri di Iachini hanno continuato le esercitazioni tattiche, la vera novità di questo ritiro 2016.

Il tecnico marchigiano ha impostato la preparazione con un metodo decisamente nuovo, dando spazio alla didattica più che ai soliti allunghi che vanno di moda in questo periodo.

Il gruppo è stato diviso in due sotto parti, con difensori e attaccanti che si sono alternati sul campo B del centro Bruseschi: per tutti il menu proposto è stato di movimenti con la palla atti a tenere corta la squadra, con lanci verso i laterali e ricerca della profondità. Spesso Iachini ha interrotto el Lazio i per intervenire sui movimenti, specie della linea difensiva dove ha sottolineato l’importanza di certi tipi di marcatura.

Insomma si prosegue sul canovaccio visto già nei primi giorni. Domenica, intanto, dovrebbe esserci la prima sgambata in famiglia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy