Samir a Udine per le visite mediche: “Contento di questa sfida”

Samir a Udine per le visite mediche: “Contento di questa sfida”

Il difensore brasiliano acquistato dal Flamengo sbarca in Friuli per le visite mediche di rito: dopo queste arriverà l’ufficialità da parte dell’Udinese che deve parcheggiarlo in prestito: Chievo, Granada, Carpi possibili destinazioni. Intanto lui si dichiara felicissimo di questa nuova esperienza

Il ds Cristiano Giaretta ha smentito che Samir fosse una trattativa chiusa ufficialmente. In effetti è così, perché l’ultimo passo arriverà oggi quando il difensore arriverà in Friuli per le visite mediche di rito. Non è da escludere che assista anche alla sfida tra Udinese e Atalanta per iniziare a conoscere quelli che da giugno saranno i suoi nuovi compagni.

Sono molto contento di questa nuova sfida nella mia vita. Giocare in Europa è sempre stato un sogno, ma mai avrei immaginato che sarebbe arrivato così presto. Ci vado con un enorme riconoscimento verso il Flamengo, un giorno spero di tornare, chi lo sa? Sono molto grato ai miei compagni e a tutti coloro che mi hanno aiutato nella vita quotidiana. Oltre al pubblico, ovviamente, che mi ha sempre trattato con il massimo affetto “, ha detto Samir prima di imbarcarsi verso l’Italia.

Ora l’Udinese (che ha già le caselle da extracomunitario piene) dovrà parcheggiarlo: in Italia ci sarebbe il Carpi e il Chievo interessati, ma anche il Granada rimane una opzione valida.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy