Soldati: Per noi quella con Napoli è una gara fondamentale

Soldati: Per noi quella con Napoli è una gara fondamentale

Il presidente dell’Udinese, Soldati, è intervenuto a Radio Kiss Kiss per fare il punto sui bianconeri e sul prossimo mercato con Zapata e Zielinski al centro dellìattenzione

Commenta per primo!

Il presidente dell’Udinese, Soldati, è intervenuto stamani a Radio Kiss Kiss per parlare della prossima sfida tra i bianconeri e il Napoli: Radio Kiss Kiss Napoli alla vigilia di Udinese-Napoli“Sarà per noi una partita fondamentale – ha esordito –, come per il Napoli, sarà emozionante sotto tutti i punti di vista, mi auguro di portare a casa un risultato positivo, almeno un pareggio. Il rendimento del Napoli è stato leggermente più altalenante. Noi, invece, non facciamo la corsa su nessuno, non siamo soliti fare conteggi e puntiamo a salvarci grazie al nostro percorso”.

Soldati poi ha ribadito il ritrovato entusiasmo dopo l’arrivo di De Canio:  “Ha ridato mordente e voglia di fare all’ambiente, che era un po’ scollato nelle ultime gare. Ha dato voglia di vincere e ha riorganizzato la squadra, è stato un innesto positivo”.  

Infine il punto su Duvàn Zapata: “Si è inserito molto bene a Udine e mi auguro che rimanga da noi anche l’anno prossimo, anche perché lo abbiamo visto poco a causa del grave infortunio che lo ha colpito. Zielinski è appetito da tantissime squadre che lo vogliono, ne parleremo a Giugno. Non solo squadre italiane, ma anche estere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy