Stadio Friuli: Scatta la protesta davanti al Comune

Stadio Friuli: Scatta la protesta davanti al Comune

Commenta per primo!

Lo Stadio Friuli deve continuare a chiamarsi così: questa è la volontà della maggioranza dei tifosi bianconeri, inascoltati a quanto pare dall’amministrazione pubblica e dall’Udinese. Che proseguono nella loro intenzione di cambiare il nome dello stadio in ‘Dacia Arena Friuli‘, dando così la possibilità allo sponsor di abbinare il suo nome all’impianto per i prossimi dieci anni. Davanti a Palazzo D’Aronco stamane è cominciata una protesta con volantini e un furgoncino parcheggiato davanti all’ingresso principale della sede del Comune, con scritto “O Stadio Friuli o Austria” con chiara rievocazione al cartello che 30 anni fa chiedeva di far arrivare il Galinho. I furgone è stato presto rimosso dal carro attrezzi, in seguito si è appreso che non c’è stato l’incontro con il primo cittadino di Udine, così come l’iniziativa popolare non ha avuto altro seguito. (Foto Facebook )   12046937_10153120185805423_1249433331150666491_n 12079719_10153120130280423_739305282079112922_n 12039517_10153120130175423_4839313000651398656_n 12038266_10153120130225423_3505492156836773125_n

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy