Tavian: Con la Juve la partita giusta per dimenticare il Carpi

Tavian: Con la Juve la partita giusta per dimenticare il Carpi

La Juve si ferma con pressing e intelligenza tattica, oltre che con i cambi giusti: parola di Marco Tavian, allenatore e opinionista che anticipa le mosse della sfida del ‘Friuli’

La Juve è davvero forte in questo momento, ma questa è la partita giusta per dimenticare il Carpi. Nel calcio le partite cominciano dallo 0-0, poi dipenderà da mille fattori. La Juve è la più forte in Italia ed è quindi più forte dell’Udinese, ma questo è un motivo in più per dimostrare che se loro sono più forti, noi ci possiamo mettere quel qualcosa in più“. Presenta così la super sfida del ‘Friuli’, Marco Tavian, allenatore e opinionista a UdineseTV.

Quale sarà la formula per fermare la Signora?
Loro attuano un 3-5-2 come il nostro: giocheremo sull’uno contro uno e su questo sono più forti. Ma la Juve patisce se alzi i ritmi. Sia il Carpi sia con la Samp ha sofferto quando aggredita. Questo può metterla in difficoltà: per cui pressing a tutto campo, non dargli la possibilità di giocare. Sarà una gara molto tattica: i tre cambi di Colantuono saranno fondamentali. L’uno contro uno ad alto ritmo si paga a livello fisico, per cui si dovrà ponderare bene i sostituti. Zapata può dare respiro in avanti, poi Fernandes e Adnan devono farsi trovare pronti, anche se ovviamente molto dipenderà da come si mette il risultato

Giocherà quindi Di Natale dal primo minuto?
Sì, perché Zapata non è al 100 per cento. La Juve è importante, ma saranno importanti anche le prossime partite: con tutto il rispetto serve tenere conto di questo. Totò, poi, è l’unico che può davvero mettere in difficoltà Bonucci e Chiellini. La Juve qualcosa concede, se il centrocampo è pressato chi comincia l’azione è Bonucci e qualche errore lo commette. Thereau, infine, è bravo a trovare la posizione, deve venire a prendere la palla tra le linee. Deve spostarsi da destra a sinistra

In mezzo al campo ci sarà Iturra?
Se dobbiamo togliere inventiva alla Juve serve uno che si vada a prendere Pogba e Iturra potrebbe farlo, lasciando Badu su Marchisio. Poi Lodi a fare costruzione

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy