Tavian: punterei su Hallberg e Kone in mezzo!

Tavian: punterei su Hallberg e Kone in mezzo!

Marco Tavian tecnico e opinionista a UdineseChannel, ha letto Udinese-Sampdoria a livello tattico: “La Samp attua il 4-3-1-2, con Soriano alle spalle di Muriel ed Eto’o. Non escluderei però che Mihajlovic non utilizzi il 4-3-3, con Okaka centrale e Muriel esterno con il camerunense”.

Osservato speciale sarà proprio Muriel. Come agirà il colombiano? “Muriel offre molto di più se parte dall’esterno, molto probabilmente agirà sul centro sinistra tra Widmer e Danilo, per accentrarsi ed andare al tiro. Eto’o dovrebbe giocare, invece, su Piris e Domizzi”.

In difesa Strama recupera Heurtaux, l’emergenza è quindi finita e si potrà scegliere: “Bubnjic anche con la Juventus a Torino non mi era dispiaciuto, a Verona si è confermato: con la difesa a quattro certamente ha trovato più sicurezza, Piris può raddoppiare ed aiutare e per un giovane è importante questo aspetto. La sua fisicità potrebbe essere utile dietro”.

In avanti, con le squalifiche di Allan e Badu a centrocampo, cosa dovremo attenderci? “Se dovessi puntare qualcosa  lo farei dicendo che giocheranno Hallberg in mezzo con Kone trequartista. Ovviamente Stramccioni potrebbe cercare ancora più offensività con Kone e Fernandes, ma mancherebbero intenditori. Poi in questo caso non ci sarebbero cambi veri… Un cambi tattico serve e in questo caso Halleberg non lo sarebbe. Come punte dico Gejio e Di Natale: con lo spagnolo in campo hai un punto di riferimento, anche perché Romagnoli e De Silvestri sono abbastanza prestanti  fisicamente e Totò così sarebbe libero di svariare. Ma va detto che Thereau e Totò si intendono bene, le soluzioni quindi non mancano. Gejio fa lavoro oscuro, magari non si nota, ma a livello tattico è perfetto, cosa che Thereau non garantisce per caratteristiche”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy