Tavian: Punto su Perica-Di Natale!

Tavian: Punto su Perica-Di Natale!

Tecnico ed opinionista a Udinese Channel, Marco Tavian fa le carte a Udinese-Sassuolo: partendo dalle motivazioni, essenziali in questo frangente dove i bianconeri sono già salvi matematicamente: “Io cercherei innanzi tutto di dargli obiettivi – spiega a MU -. Il primo sarebbe quello di fare più punti rispetto all’anno scorso. Direi ai giocatori che ne voglio 47, imperativo, è un punto d’arrivo. Glielo farei pesare, sarebbe importantissimo arrivarci in un anno zero, con allenatore nuovo, con giocatori nuovi ed epsodi vari. L’allenatore in questo momento ha il compito più difficile nel far trovare motivazioni: bisogna far capire singolarmente che solo se giochi al meglio avrai mercato, bisogna poi far passare il messaggio che è obbligatorio  onorare i tifosi, ringraziarli per come hanno sostenuto”.

Sulla formazione, il primo ballottaggio riguarda il trequartista: “Io punterei su Guilherme. A me non è dispiaciuto a Roma, credo lo riproporrà”.

Il secondo riguarda il partner di Di Natale: “Totò-Perica potrebbe starci, il serbo se la gioca con francese. E’ il solito discorso dei cambi: Thereau in panchina ti può cambiare la partita in corso, Perica meno. Si devono gestire 90 minuti, opterei per un Perica-Di Natale inizialmente”.

Di fronte un Sassuolo forte soprattutto davanti: “Di Francesco dispone di cinque punte di valore: Floro, se giocherà, darà il 110 pr cento, Floccari vorrà dimostrare le sue qualità. Davanti fanno male. Sono attaccanti moderni, giocano tra le linee, tornano, si spostano di fascia. Insomma, non è facile affrontarli. Mi aspetto gol in questa partita,  serve fare attenzione dietro”.

Stramaccioni per ora ha dimostrato di saper leggere bene le partite: “Domenica ha giocato con un 4-4-2 classico.  a livello tattico imposta la squadra in maniera egregia, le ha indovinate tutte, poi se qualcuno ha bucato qualche volta non è colpa dell’allenatore. Strama  a Roma ha cercato il contropiede, mostrando anche grande calcio. A livello tattico la partita è stata indovinata”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy