Tifosi infuriati: Colantuono nel mirino

Tifosi infuriati: Colantuono nel mirino

Sul profilo Facebook del club bianconero si stanno scatenando i commenti: e mister Colantuono è al centro delle critiche. Amarezza infinita per quei 150 presenti al Matusa che hanno speso parecchi soldi per la trasferta e sono stati ripagati con una prestazione imbarazzante

Commenta per primo!

L’amarezza maggiore è sempre dei tifosi, che pagano di tasca loro per ricevere in cambio spettacoli a dir poco indecorosi come quello offerto dall’Udinese a Frosinone.

Erano in 150 circa sugli spalti del Matusa i tifosi bianconeri che hanno speso soldi per guardare una sola squadra in campo, quella di Stellone. A fine gara eloquente il commento a Udinese Tv di Alessandro Scarbolo del club Orsaria: “Dovremmo andare a Sassuolo, ma in trasferta si va per vedere una partita, per cui non so se a questo punto andremo“.

Ma ancora più eloquenti i messaggi lasciati sul profilo Facebook dell’Udinese, tutti più o meno concordi nel tirare in ballo soprattutto il tecnico.

Ironico Carlo Baldin4 Marzo 2016  #Colantuono: A Frosinone vietato sbagliare…..
Nostalgica Anita Candoni: Per favore Guidolin ritorna.
Durissimo Fabio Mazzer:Meno male che non si doveva sbagliare partita:vattene sei un incapace.
Non va giù meno pesante Alessandro Miculan: Anche dopo questa umiliante partita Pozzo conferma ancora l’allenatore, questo si è inspiegabile
Più tecnico Antonio Josè Romano: 4 3 3. E’ imprescindibile Zapata al centro del tridente e Matos dal primo minuto. Sveglati Colantuono mancano solo 10 partite.
Azzardato forse, ma che fa capire lo stato d’animo, il consiglio di Martincig Fabiano: dalla Repubblica ceca invoco disperatamente Zeman, almeno si vedrebbe giocare a calcio
Semplicemente amaro Franco Di Filippo: L’unica cosa inspiegabile caro Colantuono sono le tue mancate dimissioni

Duri anche sulle parole di Fernandes dove Eros Coseani commenta: Molto male è un complimento. …vergogna su tutti i fronti…indegno dei colori che rappresentate

E la società non può non essere comunque commentata da Fabio CorazzaIl problema è la nostra dirigenza … Incassa e non investe per un futuro ma è una grande casa dove si sfornano campioni x gli altri… In Tutti questi anni i Pozzo non hanno mai puntato nemmeno minimamente a vincere qualcosa che potesse sembrare una coppa italia… Lasciate perdere disertare lo stadio sarebbe coerenza per il valore di una maglia che nessuno di loro sa cosa sia
Infine Mario Giordani: Con la frase “Una gara inspiegabile” a conclusione della partita con il Frosinone, Colantuono si e’ dato la zappa sui piedi. Essa infatti sta’ a dimostrare l’insufficiente capacita’ di analisi della partita dell’allenatore e quindi va’ ad avvalorare le attuali residue potenzialita’ della squadra.
Svegliamoci, siamo ancora in tempo

Il tenore dei commenti è decisamente contro l’allenatore. Intanto i 150 del Matusa tornano a casa stanchi, con una settimana di lavoro davanti e con negli occhi una prestazione imbarazzante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy