Tottenham-Juventus, Buffon: “una sfida molto accattivante”

Tottenham-Juventus, Buffon: “una sfida molto accattivante”

Gianluigi Buffon presenta in conferenza stampa la gara di domani sera contro il Tottenham valido per il ritorno degli ottavi di Champions League

di Redazione

Juventus, prossima avversaria dell’Udinese in campionato, è alla vigilia di un importante sfida  contro il Tottenham valida per il ritorno degli ottavi di Champions League. Proprio questa sera ha parlato in conferenza stampa, il capitano, Gianluigi Buffon in vista della gara di domani, “Una sfida molto accattivante, si gioca in un teatro incredibile. Noi dobbiamo conquistarci la qualificazione, la gara parte in salita ma io sono convinto che le discese spesso nascondano insidie, vincerà chi sarà più cinico. Il Tottenham ha dimostrato di essere una squadra molto solida, con l’arma principale nel reparto offensivo. Ha un attacco temibile, con giocatori come Eriksen, Alli e Kane, che per strapotere fisico e classe ricorda molto Batistuta. Per questo prendere un gol ci può anche stare, due come è accaduto all’andata sono troppi, il Tottenham ha caratteristiche, assetto e modo di giocare collaudati, farà la partita che sa fare con un calcio propositivo, che però concede anche qualcosa agli avversari”. E sull gara di andata di esprime così: “Per una squadra come noi è normale che, se si esce dal campo senza vincere, emerga qualche malumore, senza magari considerare a pieno i valori degli avversari. Noi comunque abbiamo le carte in regola per fare la partita giusta, domani, sia a livello di squadra che di singoli. L’imperfezione mi dà fastidio, quando si presenta cerco di lavorare per migliorarmi, sempre, e le migliori prestazioni che mi ricordo sono quelle che ho fatto quando avevo la testa giusta, anche al di là della condizione fisica”.

Sofia Duratti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy