Tre ex calciatori dell’Udinese diventeranno presto allenatori

Tre ex calciatori dell’Udinese diventeranno presto allenatori

Oggi si è concluso a Coverciano il corso Uefa A che consente di allenare fino in Lega Pro. Tra gli iscritti anche Gaetano D’Agostino, David Di Michele e Michele Pazienza, che sosterranno l’esame a settembre

Commenta per primo!

Si è concluso oggi a Coverciano il corso per “Allenatore professionista di seconda categoria – Uefa A” che, dopo 192 ore di lezioni in aula e sul campo, avrà il suo epilogo a settembre con gli esami finali. Il corso, iniziato lo scorso 13 giugno, rappresenta il secondo massimo livello di formazione per allenatori riconosciuto dalla Figc e abilita a poter guidare tutte le squadre giovanili, comprese le formazioni Primavera, e le prime squadre fino alla Lega Pro inclusa; consente inoltre di poter essere tesserati come allenatore in seconda sia in Serie B che in Serie A. Tra gli iscritti anche tre ex calciatori dell’Udinese: Gaetano D’Agostino, David Di Michele e Michele Pazienza.

Di seguito, l’elenco di tutti i corsisti:

Elvis Abbruscato, Gabriele Ambrosetti, Massimo Augusto, Ibrahim Ba, Giovanni Baratto, Sasa Bjelanovic, Pasquale Bovienzo, Elena Bruno, Michele Califano, Esteban Matias Cambiasso, Andrea Ciaramella, Marcello Cottafava, Federico Cuomo, Mirko Cudini, Gaetano D’Agostino, Stefano Dalla Costa, Melissa Angelica De Boita, Luca De Pra’, David Di Michele, Giuseppe Maurizio Fossati, Fabio Fossati, Mauro Giorico, Cosimo Inguscio, Mohamed Kallon, Antonella Licciardi, Stefano Lorenzi, Simone Loria, Alessandro Lucarelli, Lorenzo Magi, Vincenzo Manzo, Enzo Maresca, Giuseppe Mascara, Stefano Melandri, Sylvio Mendes De Campos, Giuseppe Padovano, Patrizia Panico, Michele Pazienza, Tiziano Polenghi, Alessandro Potenza, Giuseppe Raffaele Addamo, Claudio Rivalta, Donato Ronci, Marco Sala, Giuseppe Scurto, Franco Semioli, Alessandro Spugna, Daniela Tavalazzi, Giuseppe Ton, Andrea Turato, Massimo Oscar Ugolini, Jorge Francisco Vargas Palacios, Simone Vergassola, Gennaro Volpe, Pablo Sebastian Wergifker e Riccardo Zampagna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy