Tudor: “Voglio che la grinta vista col Milan si ripeta anche domani”

Tudor: “Voglio che la grinta vista col Milan si ripeta anche domani”

Tudor parla in vista della sfida contro l’Empoli

di Redazione

Il tecnico dell’Udinese Igor Tudor ha commentato il prossimo impegno in conferenza stampa contro l’Empoli: “Col Milan abbiamo giocato quattro giorni fa, i ragazzi hanno avuto tutto il tempo per recuperare. L’Empoli gioca un buon calcio, mi aspetto una partita difficile soprattutto per l’importanza dello scontro ma sono sicuro che i tifosi saranno l’arma in più. Il modulo si può anche cambiare, è l’atteggiamento quello che conta. Col Milan abbiamo dato tutto e siamo entrati in campo con la giusta grinta. Voglio che questo si ripeta anche domani. Sandro ha qualche problemino al ginocchio che va gestito con degli allenamenti personalizzati: domenica ci sarà, per noi è fondamentale. Per me è fondamentale che i ragazzi migliorino nel modo di far gioco, soprattutto partendo dal basso. L’Empoli può contare su calciatori di livello: Caputo ha fatto tantissimi gol e Bennacer è davvero tanta roba. Hanno un’ottima identità di gioco creata nel tempo. La mentalità è decisiva: abbiamo dato intensità anche in rifinitura. Domani dobbiamo andare a mille, altrimenti non riusciremo a fare risultato”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy