Udinese: a Parma formazione (quasi) obbligata

Udinese: a Parma formazione (quasi) obbligata

Che Udinese scenderà in campo al Tardini contro il Parma? Preparare una partita in tre giorni non è impossibile nel calcio d’oggi. Lo diventa quando i dubbi sullo stato dei giocatori sono parecchi. Piris e Pinzi sono squalificati e già questo è un problema. Poi Heurtaux non si è visto in campo al ‘Bruseschi’ nella seduta di Pasquetta, Kone non è al meglio, per cui le scelte sembrano obbligate. Infine Di Natale: dopo l’esclusione di Genova, anche lui non si è allenato nel Lunedì dell’Angelo. O meglio, lo ha fatto come al solito per suo conto. Stramaccioni lo prenderà in considerazione per Parma? Verrebbe da dire di sì, ma è anche lecito – a questo punto – iniziare a pensare che il futuro sia già iniziato e il capitano debba rassegnarsi da subito a un ruolo alla Altafini.

Andando con ordine per quanto riguarda il modulo, la sensazione che il canovaccio di base sarà ancora il 4-3-2-1, con cambiamenti in corsa, anche grazie al recupero pieno di Silva che ora può dire sia dietro sia in mezzo quando la squadra sposta l’assetto tattico al 3-5-2.

In difesa, dunque, dovrebbero agire Widmer, Wague, il rientrante Danilo e per l’appunto Gabriel Silva.
In mediana Badu sembra il sostituto naturale di Pinzi, con Allan e Guilherme mezzali.
Davanti l’altro dubbio: FernandesThereau e poi? Come detto, la logica dice Di Natale (cannoniere della gara, alla ricerca del record di Baggio), ma attenzione alle sorprese che il tecnico bianconero può riservare. Del resto Strama ha affermato, giustamente, che sono gli allenamenti e la tipologia dell’avversario a decretare la formazione. Niente inamovibili, la meritocrazia al potere, con un occhio al futuro: da valutare per bene in queste ultime giornate.

Una formazione (quasi) obbligata, dunque per una partita che solo in apparenza sembra facile, con Domizzi ancora in fase di recupero della forma ed Evangelista sempre fuori per l’infortunio che l’ha relegato in disparte da oltre un mese.

©Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy