Udinese-Atalanta: c’è grande voglia di riscatto

Udinese-Atalanta: c’è grande voglia di riscatto

I friulani hanno l’obiettivo di riscattare il brutto e pesante ko di Bologna. L’Atalanta in campo per proseguire la corsa verso l’Europa.

L’Atalanta per l’Europa, l’Udinese per riscattare la pesante sconfitta di Bologna. Questi sono gli stimoli con i quali bergamaschi e friulani si sfideranno oggi alle 12.30. Una partita complicata ma allo stesso tempo aperta ad ogni tipo di risultato. L’Udinese vorrà riscattare la brutta prestazione del Dall’Ara e il poker rimediato dai rossoblu. Quella di oggi sarà la partita giusta per voltare pagina e dimenticare la pessima prestazione della scorsa giornata. Di fronte l’Atalanta in piena corsa Europa che non può permettersi passi falsi per raggiungere l’obiettivo europeo. Un’Atalanta che vorrà vendicare anche la sconfitta dell’andata contro la squadra di Delneri.

QUI UDINESE. La parola d’ordine in casa bianconera è quella di riscattare la sconfitta di Bologna. Delneri cercherà di schierare la miglior formazione possibile tenendo conto delle condizioni di qualche acciaccato come Angella che potrebbe dare forfait per un problema al piede. Problemi anche per Thereau, al suo posto se non dovesse farcela è pronto Perica. In attacco confermatissimo Zapata alle sue ultime partite in bianconero.

QUI ATALANTA. Dopo il pareggio interno contro la Juventus l’Atalanta vuole proseguire il suo percorso verso l’Europa. La squadra di Gasperini non può quindi permettersi passi falsi. Non ci saranno Freuler e Conti squalificati e anche Kessie e Hateboer sono in forte dubbio. Situazione che costringono Gasperini a rivoluzionare la formazione. Nessun dubbio invece in attacco dove Petagna sarà assistito da Gomez e Kurtic.

LE PROBABILI FORMAZIONI.

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Gabriel Silva; Badu, Halfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau.

A disposizione: Scuffet, Perisan, Heurtaux, Angella, Adnan, Kums, Evangelista, Matos, Ewandro, Perica.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Fofana, Faraoni, Gnoukori, Samir.

Allenatore: Luigi Delneri

Atalanta (3-4-3): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Raimondi, Cristante, Grassi, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna.

A disposizione: Gollini, Rossi, Bastoni, D’Alessandro, Migliaccio, Melegoni, Mounier, Pesic, Paloschi.

Squalificati: Freuler, Conti.

Indisponibili: Zukanovic, Dramè, Konko, Hateboer, Kessie, Cabezas.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy