Udinese: Bocche cucite in società, ma il nervosismo traspare

Udinese: Bocche cucite in società, ma il nervosismo traspare

di Monica Valendino, @Moval1973

Quarta giornata già tensione in casa Udinese. Bocche cucite in società, ma negli spogliatoi al termine della partita con l’Empoli ci sarebbe stato un vivace faccia a faccia tra dirigenza e squadra.
Ovviamente pesano i fischi, ma pesano anche i cori sentiti inneggianti  Pinzi (ceduto per far posto a Iturra), pesano i cori per un mercato a dir poco spragnino. Insomma i tifosi non sono contenti e questo malumore si riversa nella sala dei bottoni e, quindi, sulla squadra.

Intanto da domenica si deve pensare al Milan: allenamento per il gruppo, differenziato per chi è sceso in campo. Mancherà Kone, oltre a Guillerme e merkel per un centrocampo tutto da inventare. Ma questi sono discorsi da affrontare da domenica, per ora è tempo di capire come mai la squadra appaia ancora senza identità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy