Udinese: Colantuono nella partitella mischia le carte per Palermo

Udinese: Colantuono nella partitella mischia le carte per Palermo

Stefano Colantuono mischia le carte in vista di Palermo: nell’amichevole in famiglia due formazioni ben assortite e diverse. Ballottaggi in corso per domenica

Commenta per primo!

Consueta amichevole in famiglia per l’Udinese contro la Primavera di mister Luca Mattiussi.
Nessuna indicazione oggi da parte di Colantuono che ha di fatto mandato in campo due formazioni diverse e che tengono aperti alcuni ballottaggi per domenica.
La formazione del primo tempo ha visto Romo tra i pali; Wague, Felipe e Piris in difesa; in mediana Edenilson di nuovo a destra, Iturra, Lodi, Kone e il Primavera Geromin; Zapata e Aguirre invece hanno formato la coppia d’attacco.

Nella ripresa il tecnico di Anzio ha mandato in campo ancora Romo in porta, mentre in difesa ecco Heurtaux, Danilo (squalificato al Barbera) e Camigliano; in mediana Widmer, Badu, Guilherme, Fernandes e Alì Adnan; Perica e Thereau davanti.

Le indicazioni avute nel primo tempo sono state discrete: Edenilson a destra sembra più a suo agio, mentre è stata di buon  auspicio la rete di Zapata apparso in forma e scattante. L’altra rete è stata messa a segno da Wague: anche in questo caso un buon augurio, visto che l’Udinese non ha ancora segnato con i difensori in campionato.
Nella ripresa doppiette per Thereau e Perica che entrambi hanno dimostrato di esserci. Bene anche Fernandes, pure lui a segno.

I ballottaggi aperti sono dunque in mezzo: Widmer e Edenilson potrebbero giocarsi un posto a destra, con Adnan riproposto a sinistra. Come centrali attenzione a Guilherme, anche lui in palla, che potrebbe togliere il posto a Lodi, mentre Badu, Kone, fernandes e Iturra si giocheranno gli altri due posti.

Davanti Thereau e Zapata sembrano la coppia prescelta.

Assenti DomizziPasqualeKarnezis (che sarà al suo posto domenica) e Di Natale che prosegue col suo lavoro personalizzato. Da segnalare, infine, la presenza di Armero con la Primavera. Il colombiano deve riprende re la forma: per ora rimane a Udine e potrebbe risultare utile, ma il mercato è ancora lungo.

Venerdì pomeriggio la squadra partirà alla volta di Palermo dove sabato effettuerà la rifinitura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy