Udinese, Colantuono prova Di Natale con Thereau

Udinese, Colantuono prova Di Natale con Thereau

Partitella in famiglia per l’Udinese: Colantuono schiera in attacco Thereau con Di Natale

Commenta per primo!

Prove tecniche anzi Inter per l’Udinese, che come annunciato ha svolto una partitella in famiglia sui campi del Bruseschi.
Mister Colantuono ha provato una squadra che dovrebbe essere quella che affronterà l’undici di Mancini sabato sera: Di Natale, come previsto, è stato schierato assieme a Thereau in attacco. In difesa Wague, Domizzi e Piris, mentre in mediana Widmer, Iturra, Lodi, Fernandes e Edenilson, con Badu a svolgere un differenziato. Per il ghanese c’è ottimismo in vista della sfida contro l’Inter, ma solo tra giovedì e la rifinitura di venerdì si capirà davvero se ha smaltito la contusione rimediata a Firenze.

Proprio Totò è apparso in gran forma mettendo la firma in due delle sei reti messe a segno dai bianconeri: la prima, con un bel pallonetto, ha strappato applausi dal pubblico presente al campo di allenamento.  Bene anche Thereau, pure lui a segno due volte mentre le altre reti sono state siglate da Widmer e Fernandes. Colantuono ha chiesto aggressività anche in partitella, andando a spiegare spesso ai suoi su come chiudere tutti gli spazi. Sarà questa la chiave tattica anche contro l’Inter, dove i bianconeri sono chiamati a non far respirare la squadra di Mancini.
Ovviamente ci sarà da ripiegare anche molto dietro, per questo Widmer e Edenilson dovranno compiere gli straordinari se vogliono essere anche pungenti: lo svizzero è però rinfrancato rispetto anche a un solo mese fa, è veloce, e soprattutto cerca spesso il fondo, come mostrato in qualche occasione anche in amichevole

Nella ripresa largo ai quei giocatori che devono farsi trovare pronti in caso di necessità. Meret in porta, Camigliano, Coppolaro e Pasquale in difesa; Insua, Kone, Guilherme, Marquinho e Adnan in mediana e la coppia Perica e Aguirre davanti.
I due ex infortunati, Kone e Guilherme, devono ritrovare minutaggio ed è molto probabile che entrambi venga schierati sabato a Bergamo con la Primavera che affronterà l’Atalanta.
Ritmi più blandi in questa fase, ma buone indicazioni da Stipe Perica che sigla quattro reti.
Insomma  un buon test che lascia aperto un solo dubbio: se Badu ce la farà giocherà al posto di Fernandes, altrimenti l’Udinese che affronterà l’Inter sarà quella vista nel primo tempo. Con meno verticalizzazioni, quelle che offre Badu, ma con più piedi buoni, quelli di Bruno.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy