Udinese, con la Roma si va verso un 4-5-1

Udinese, con la Roma si va verso un 4-5-1

L’Udinese contro la Roma di Spalletti dovrebbe essere più coperta, come da indicazioni di Pozzo dopo Frosinone: per cui un 4-5-1 o un 4-1-4-1 per chiudere gli spazi ai giallorossi

Commenta per primo!

Le parole di Pozzo nel dopo Frosinone risuonano ancora con l’eco che arriva al Bruseschi: si prendono troppi gol in sintesi il pensiero del Pàron.
E, anche se i primi due giorni di allenamenti sono filati via dietro le siepi, da quel che trapela da ‘Casa Bianconera‘ la gara con la Roma potrebbe vedere un 4-5-1 che Colantuono conosce  molto bene, avendolo usato spesso in passato.

In  difesa rimangono in dubbio Felipe e Wague, con Piris  squalificato, ma in ogni caso le alternative non mancano. Heurtaux o Widmer sulla destra, Danilo con Felipe (o il francese se quest’ultimo non la facesse) ed Adnan a sinistra.

In mezzo Edenilson, il rientrante Hallfreddson in vantaggio su Kuzmanovic e Badu. Il quinto centrocampista potrebbe essere lo stesso serbo, ma anche Fernandes o Lodi in base a come si decide di impostare la linea, se con un giocatore più rivolto verso l’attacco o più un regista basso (per un 4-1-4-1).

Davanti Zapata o Di Natale, con Thereau che appare ad oggi un po’ defilato.

Insomma la fisionomia anti Roma pare comunque chiara: una squadra votata alla difesa e al sacrificio, perché se lasci spazi ai giallorossi diventa difficile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy