Udinese: Con l’Atalanta Pontisso e Meret per parlare friulano

Udinese: Con l’Atalanta Pontisso e Meret per parlare friulano

L’Udinese di Coppa potrebbe vedere in campo Meret e Pontisso, friulani doc, ma anche altri primavera sono pronti come Mauro Coppolaro

L’Udinese che scenderà in campo contro l’Atalanta potrebbe vedere l’esordio dal primo minuto anche di alcune stelline friulane, nate con la Primavera di Luca Mattiussi: Alex Meret, Mauro Coppolaro e Simone Pontisso sono pronti a dire la loro se chiamati in causa.

L’Udinese di Coppa è pronta a cambiare volto come annunciato e le scelte per Colantuono non sono ancora molte, visto il perdurare di alcuni infortuni: Wague ed Heurtaux, infatti, non ci saranno al pari di Kone, Guilherme (in via di recupero), Merkel e ovviamente Zapata.

Il 3-5-2 potrebbe essere, quindi rivisitato con  Meret tra i pali, Piris, Domizzi e Pasquale in difesa, anche se Coppolaro è pronto all’uso, nonostante sia uscito da Como con una caviglia malconcia. In mediana ai lati dovremmo vedere Insua e Adnan (o Pasquale), mentre come centrali ecco il friulano doc Simone Pontisso  accanto a Marquinho e Fernandes.
Davanti  Di Natale e Perica inizialmente, ma anche qui ci potrebbe essere spazio per qualche Primavera con Armenakas e Giovanni Amoroso che non aspettano altro che una chiamata, mentre Ivan Prtajin (il più pronto fisicamente) deve essere valutato ancora dopo l’infortunio occorsogli la scorsa settimana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy