Udinese: confermato il 4-3-3, nuovo volto nuova squadra?

Udinese: confermato il 4-3-3, nuovo volto nuova squadra?

Dopo il cambio di modulo è arrivata la vittoria in casa contro l’Hellas che ha impedito ai bianconeri di scivolare nella zona rossa della classifica e ha riportato un po’ di tranquillità in un ambiente decisamente provato. Sarà così anche contro il Frosinone?

di Giacomo Angelin, @Jackang93

Finalmente un cambio di modulo che consente alla squadra di rimanere compatta in difesa, nonostante ci sia ancora qualche sbavatura, e di essere più creativa in attacco. Finalmente poi si è rivisto Di Natale, finora lasciato un po’ troppo in panchina dal mister.

Forse era il caso di cambiare prima, visto che l’Udinese ha il peggior attacco della Serie A insieme a Carpi ed Hellas Verona, certo è che il cambio di modulo sembra aver fatto bene a questa squadra che sembra maggiormente propositiva davanti. Se questa sia la soluzione lo vedremo tra pochi giorni nella trasferta contro il Frosinone, dove Colantuono infatti sembra voglia confermare il modulo e riproporlo sempre con Fernandes, Di Natale e Thereau, tendo ancora Zapata in panchina.

La partita è molto importante e certamente non da sottovalutare, in quanto i ciociari sono diretti concorrenti per la salvezza e batterli significherebbe ipotecare la permanenza in Serie A o perlomeno andarci molto vicino. Oltre a questo c’è da segnalare che Halfredsson ha scontato il proprio turno di squalifica e potrebbe contendersi una maglia da titolare, visto che ha dimostrato di avere il passo e la visione di gioco che occorrono in un centrocampo a tre.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy