Udinese: Domenica la Curva Nord entra con 15 minuti di ritardo

Udinese: Domenica la Curva Nord entra con 15 minuti di ritardo

Protesta contro la squadra, ma non solo: i tifosi dell’Udinese sono chiamati a entrare allo Stadio Friuli con 15 minuti di ritardo nella gara con la Roma, seguendo l’esempio della Curva Nord

Commenta per primo!

Non è una contestazione, ma una protesta che fa male perché a volte i silenzi fanno più male di mille parole.

Così la Curva Nord dell’Udinese ha deciso di dire “basta“: “Fino ad oggi vi abbiamo sostenuto, ma non  è servito, pretendiamo rispetto per i tifosi e la maglia” si legge nel comunicato.

Oggi più che mai la Curva Nord vuole dare un messaggio forte e chiaro a tutto e tutti, entrando 15 minuti dopo il fischio iniziale ” di Udinese- Roma alle 15 allo Stadio Friuli. Gli Ultras chiedono la collaborazione anche di tutti i tifosi, “perché devono capire che senza di noi non c’è l’Udinese“.

12801655_10153975076604512_3076271895505078202_n

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy