Udinese, formazione fatta, col Verona manca la vittoria dal 2001

Udinese, formazione fatta, col Verona manca la vittoria dal 2001

Le ultimissime riguardo la formazione bianconera dice che, Domizzi a parte che tornerà titolare nella difesa a tre, non ci saranno cambiamenti rispetto alla formazione che nel secondo tempo ha schiacciato l’Inter a San Siro. Il ballottaggio davanti, alla fine lo dovrebbe spuntare Fernandes, tecnico e bravo in fase difensiva: uno insomma che può pressare alto e impedire le ripartenze del Verona.

Una Udinese che deve sfatare anche il tabù Hellas, visto che dal 9 dicembre del 2001 (gol di Pinzi e Muzzi) l’Udinese non vince L’ultima visita.  Poi solo Verona (con gli intermezzi della sua assenza dalla A), con l’epifania dell’anno scorso che si ricorderà per la sconfitta per 3-1 e doppietta di Toni

Il bilancio complessivo dice ancora  che il Verona comanda con una sola lunghezza di vantaggio (18 a 17). I pareggi sono stati 18 di cui 8 al Friuli, dove la “x” non esce dal 3-3 della stagione ‘99-2000.

Il Verona di oggi è però lontano da quello della scorsa stagione: non vince da  da ben otto giornate, con l’ultimo successo datato 4 ottobre a spese del Cagliari. Da quella sfida  l’Hellas ha portato a casa solo 3 punti pareggiando in sequenza con Lazio, Cesena e Inter e incassando cinque sconfitte.

Infine una curiosità da sfatare: l’Udinese eè ancora a secco come rigori a favore, ben 5 quelli subiti.

©Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy