Udinese: formazione praticamente fatta. Juve, qualche problema in mezzo

Udinese: formazione praticamente fatta. Juve, qualche problema in mezzo

Formazione praticamente fatta per l’Udinese contro la Juve: le scelte sono ancora obbligate per Stramaccioni, con la difesa a tre formata da Heurtaux, Danilo e Piris. In mediana Widmer, Allan, Guilherme, Fernandes al posto di Kone e Silva che sembra dover vincere il ballottaggio con Pasquale. In avanti Thereau e Di Natale.
Non ci sarà ancora Perica, alle prese con problemi burocratici col Chelsea, ma non ci sono dubbi sul suo tesseramento, avendo già trovato casa a Udine e svolto le visite mediche. Pinzi, che continua ad allenarsi in maniera personalizzata potrebbe tornare in panchina, mentre è ancora fuori luogo parlare di tempi di recupero certi per Domizzi e Geijo.

Nella Juve si ferma ancora Arturo Vidal. Distorsione al ginocchio destro: è questo l’esito della risonanza magnetica Il cileno  resterà certamente fuori  domenica a Udine.  L’infortunio di Vidal fa scattare una piccola emergenza in casa Juve. A Udine, infatti, mancherà anche Marchisio, squalificato. In campo, dunque, andranno sicuramente Pereyra, Pirlo e Pogba, mentre ci sono tre opzioni per la sostituzione del cileno: l’inserimento di Padoin a centrocampo, la conferma del 4-3-3 già utilizzato in coppa Italia con Pepe esterno destro, il ritorno al 3-5-2 con Lichtsteiner ed Evra sulla fasce e Caceres centrale con Bonucci e Chiellini.

©Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy