Udinese: il punto sui nazionali

Udinese: il punto sui nazionali

Widmer chiamato con la Svizzera, Perica in gol. Peñaranda e Adnan in campo

Commenta per primo!

La novità del giorno è la dodicesima convocazione in nazionale per l’Udinese, quella di Widmer chiamato dalla Svizzera.

Per gli altri continua il buon momento per Stipe Perica: l’attaccante classe 1995, convocato dalla Croazia Under 21, è subentrato dalla panchina al 64′ nella sfida contro i pari età della Svezia segnando il gol del pareggio al minuto 78. La sua selezione mantiene così la vetta del girone di qualificazione al prossimo europeo con 19 punti proprio a favore degli scandinavi che hanno però una gara in meno.

Per Perica si tratta della terza gara consecutiva in cui va a segno in Under 21, con 4 centri nelle ultimi 180′ con Svezia, Estonia e Spagna.

Sempre nelle qualificazioni under 21 successo rotondo per la Repubblica Ceca di Jakub Jankto, in campo per 90′ nel secco 0-3 imposto fuori casa al Montenegro, distaccato ora di ben 8 punti nel Gruppo A.

Meno felice il bottino per le altre due gare di qualificazione che hanno visto protagonisti Ali AdnanAdalberto Penaranda. L’Iraq, al debutto nel gruppo B per l’accesso alla prossima Coppa d’Asia, è uscito sconfitto per 2-0 dalla quotata Australia: il laterale mancino ha disputato 60′ prima di lasciare il campo a Kasim. Stesso punteggio per la Colombia sul Venezuela nella sfida del girone sudamericano che decide le partecipanti al prossimo mondiale: i Vinotinto, fanalino di coda a quota 1, hanno schierato l’attaccante bianconero per 50′.

Vittoria prestigiosa infine per Orestis Karnezis, impegnato con la Grecia nell’amichevole internazionale contro l’Olanda, vinta per 1-2 ad Eindhoven: il portiere è sceso in campo nella prima frazione prima di lasciare il posto a Kapino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy