Udinese: La rosa 2015/16 ai raggi X

Udinese: La rosa 2015/16 ai raggi X

Udinese 205/16: 76 milioni il valore della rosa complessivamente, il 74,8 per cento sono stranieri con i soli Domizzi, Di Natale, Pasquale e Meret a tenere alta la bandiera tricolore. Il ritorno di Felipe, friulano d’adozione, italiano di passaporto aggiunge un po’ di patria, ma per il resto l’indole bianconera è sempre più cosmopolita.
L’undici più costoso che Colantuono può mettere in campo vale 50 milioni. Zapata ne vale da solo 7,5, anche se va ricordato che è in prestito biennale dal Napoli.
Segue Fernandes a 6,5 milioni, mezzo in più dello svizzero Widmer.
Il bilancio dice un attivo di 40 milioni (Fonnte Transfermarkert) con una spesa di 5,7 milioni, a fronte dei 46 incassati dalle varie cessioni.

L’età media è di 26,5 anni, uno in più rispetto alla stagione scorsa. In campo ci potrebbero andare addirittura otto ultra trentenni (Karnezis, Di Natale, Domizzi, Pasquale, Felipe, Danilo, Iturra, Thereau).

Insomma ai raggi X questa è l’Udinese. Ora la parola al campo, dove valori di mercato ed età passano in secondo pieno.

PORTIERI – Karnezis, Meret, Romo
DIFENSORI – Alì Adnan, Danilo, Domizzi, Edenilson, Felipe, Heurtaux, Wague
CENTROCAMPISTI – Badu, Bruno Fernandes, Guilherme, Iturra, Lucas Evangelista, MarquinhoMerkel, Pasquale, Piris, Widmer
ATTACCANTI – Aguirre, Di Natale, Perica, Thereau, Zapata

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy