Udinese, Lasagna: “Ora sto bene, con Okaka grande feeling”

Udinese, Lasagna: “Ora sto bene, con Okaka grande feeling”

L’attaccante dell’Udinese Kevin Lasagna ha parlato del suo momento e delle sue condizioni fisiche

di Redazione

L’attaccante dell’Udinese Kevin Lasagna ha parlato delle sue condizioni fisiche e del suo momento, ai microfoni di Udinenews:”Comincio a stare bene, quest’anno ne ho passate parecchie, adesso sto bene fisicamente e spero di poter dare il mio apporto per la squadra in questo finale di stagione. Cosa ci ha trasmesso Tudor? Ci ha liberato il cervello, ci ha detto di pensare partita dopo partita e poi ci ha dato serenità, come persona si fa voler bene. Ogni giorno ci viene a salutare come un amico, ovviamente noi lo rispettiamo come l’allenatore. Con Tudor abbiamo un gioco più offensivo, andiamo a prendere gli avversari più alti poi se salta la prima fase del pressing noi attaccanti arretriamo per aiutare. Grande pubblico al Friuli? Ieri è stato grande pubblico al Friuli, anche se ci mancano le energie l’apporto del pubblico è fondamentale perché ci aiuta. Il rigore? Ho parlato con l’arbitro del rigore e l’idea dell’arbitro era quella che io non ci arrivassi sul pallone quindi non c’è stata espulsione del difensore dell’Empoli. Feeling con Okaka? Già a Milano ha dato la scossa, ieri ha giocato dietro di me, è un giocatore molto fisico, si è visto ieri che strappo riesce ad avere. Cosa provi quando indossi la fascia di capitano? E’ un grande onore soprattutto perché è una responsabilità quella di rappresentare la squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy