Udinese-Monfalcone 7-1 Buona prestazione dei ragazzi di Strama

Udinese-Monfalcone 7-1 Buona prestazione dei ragazzi di Strama

Amichevole infrasettimanale per i ragazzi di Andrea Stramaccioni, in vista della trasferta di Verona contro il Chievo, dove la squadra bianconera è chiamata a riscattarsi dopo le ultime due sconfitte che hanno fatto spazientire proprietà e tifosi. Per l’occasione Strama prova alcune soluzioni, sia tattiche sia umane, atte a testare la condizione generale, anche se l’avversario non è di primissimo piano, anche se di tutto rispetto visto che gli isontini hanno già vinto il loro campionato di Eccellenza, con record di punti e di gol (Denis Godeas capocannoniere) FORMAZIONE PT: Scuffet; Wague (Bubnjic 10′), Danilo, Piris (G. Silva 1′ st); Widmer (Zapata 1’st), Allan (Guilherme 1’t), Pinzi (Hallberg 34′), Fernandes (Bonilla 1’st), Pasquale (Bochniewicz 17′ st); Kone (Badu 34′), Thereau (Geijo 34′, Perica 17′ st) A disposizione: Karnezis, Di Natale, Bubnjic, Badu, G. Silva, Guilherme, Bonilla, Hallberg, Geijo, Aguirre, Zapata, Perica, Bochniewicz All Stramaccioni MARCATORI Fernandes, Bertoni, Thereau, Widmer, Badu, Hallberg, Aguirre, Geijo MODULO – 3-4-2-1 molto duttile che diventa 3-5-1-1 in fase di non possesso per i bianconeri. Anche dopo l’infortunio di Wague la difesa non cambia, con Strama che prova anche Pasquale come terzo arretrato. udinesemonfalconeCRONACA Subito in palla l’Udinese, che già al 3′ minuto va vicinissima alla rete con Widmer che manda a lato da pochi metri. Al 5′ è Fernandes con un bellissimo destro a foglia morta che da punizione dal limite insacca la prima rete per i bianconeri. Non passa nemmeno un minuto, che Kone perde palla in mezzo, la difesa appare deconcentrata e Bertoni insacca superando un incolpevole Scuffet. La panchina dell’Udinese si arrabbia per la disattenzione, la squadra risponde: Thereau al 9′ insacca con un bel tiro a girare. Al 10′ si infortuna Wague per un problema alla caviglia: al suo posto Igor Bubnjic. Al 15′ ancora Thereau si disimpegna bene, va al tiro, ma il palo dice no. Buona Udinese nella prima parte della gara: Widmer molto mobile sulla destra, Allan e Pinzi ben integrati in mezzo, buoni i fraseggi con Thereau sempre pungente. Al 25′ Widmer recupera un ottimo pallone in avanti, mette in mezzo, ma Kone vuole fare tutto da solo: Thereau si arrabbia! Al 28′ è ancora Fernandes ad andare vicino alla rete, cin una deviazione di testa finita alta di poco. Cambi a metà primo tempo: Hallberg per Pinzi, Geijo per Therau, Badu per Kone. Il modulo però non cambia, Strama insiste col 3-4-2-1. La buona lena dell’Udinese si traduce con la rete al 38′ grazie a Widmer (molto buona la sua prestazione) che di destro infila nell’angolino il pallone. Al 42′ Badu di testa insacca la quarta rete, raccogliendo un cross nato da calcio d’angolo. Nella ripresa largo ad altri cambi per Stramaccioni: Widmer, Allan, Piris, Bruno Fernandes e Danilo fuori, dentro Aguirre, Zapata, Guilherme, Bonilla e Gabriel Silva. Al 2′ Hallberg fa tutto da solo e porta a 5 le reti per l’Udinese. Al 5′ Guilherme crossa splendidamente per Badu, pallone fuori. L’Udinese, nonostante il caldo, cerca comunque di attaccare e provare varie soluzioni. Al 17′ doppio cambio nell’Udinese al 14′: dentro Bochniewicz e Perica, Al 19′ Aguirre inventa un giro alla Del Piero, pallone che si insacca per la sesta rete dei bianconeri. Al 20′ è Gejio a siglare la settima rete, dopo un bel passaggio sempre di Aguirre Buone indicazioni anche dai giovani: Stramaccioni li ‘cura’ molto con consigli e suggerimenti. Hallberg molto ‘stuzzicato’ dal tecnico bianconero. Proprio lo svedese al 35′ si fa vedere con un fendente da fuori area,  palla a lato. Finisce con un rotondo 7-1, dunque, l’amichevole: Stramaccioni ha provato davvero tutta la rosa, la quale ha risposto presente per impegno e giusta determinazione. Unico neo l’infortunio di Wague, che abbinato a quello di Heurtaux non consente di fare previsioni ancora sulla retroguardia che verrà proposta a Verona.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy