Udinese, nessuna retromarcia su Strama. Da oggi operazione riscatto

Udinese, nessuna retromarcia su Strama. Da oggi operazione riscatto

La sconfitta contro la Sampdoria è stata tanto brutta quanto inattesa. Però in società nessun dramma, del resto l’analisi è stata più o meno comune: la squadra ha giocato alla pari fino al 2-0, e il gol annullato ingiustamente ai bianconeri ha pesato, evidentemente, in maniera concreta sull’aspetto mentale dei ragazzi. Insomma, nessuna polemica. E tanto meno nessuna retromarcia su Strama. Anche il Dg, Franco Collavino ai margini della conferenza dell’Elsa Udine, ha confermato che ” non cambia nulla. Pozzo si è sbilanciato, la decisione è maturata, però  vogliamo concludere bene la stagione”. Insomma, come sempre, la tempesta avviene fuori dalla stanza dei bottini bianconera. Tempeste troppo frequenti quest’anno, che – a onor di cronaca – hanno infastidito anche la squadra messa sempre in discussione pur avendo conquistato una salvezza senza rischi.

E’ tempo di guardare già alla Roma. Da martedì mattina l’Udinese riprenderà la preparazione. All’Olimpico dovrebbe mancare Melker Hallberg  (in questi giorni avverranno agli accertamenti strumentali). In mezzo Strama potrà però contare nuovamente su Allan e Badu, mentre sono ancora fuori  Evangelista e Wague.

Questo il programma settimanale:

Martedì 12 maggio – mattina ore 11.00
Mercoledì 13 maggio – mattina ore 10.30 e pomeriggio ore 14.30
Giovedì 14 maggio – pomeriggio ore 14.30
Venerdì 15 maggio – mattina ore 11.00
Sabato 16 maggio – rifinitura pomeriggio 14.30

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy