Udinese: Ora i giocatori sotto la curva rischiano la squalifica

Udinese: Ora i giocatori sotto la curva rischiano la squalifica

Il regolamento parla chiaro, per cui i giocatori dell’Udinese che si sono recati a fine partita sotto la Curva Nord ora rischiano una diffida o la squalifica

Commenta per primo!

I giocatori dell’Udinese che si sono presentati sono la Curva Nord (venendo pesantemente apostrofati), ora rischiano anche la diffida, o addirittura la squalifica.

Come riporta Repubblica.it, a meno che siano stati consigliati, o addirittura obbligati, dal funzionario di polizia, adesso Di Natale & C. rischiano grosso. Lo scorso anno la Figc, dopo episodi analoghi capitati soprattutto ai giocatori della Roma varò in consiglio federale la norma anti-gogna.


Eccola (codice di giustizia sportiva, articolo 12 comma 8): “Ai tesserati è fatto divieto di aver e interlocuzioni con i sostenitori durante le gare e/o di sottostare a manifestazioni e comportamenti degli stessi che, in situazioni collegate allo svolgimento della loro attività, costituiscano forme di intimidazione, determinino offesa, denigrazione, insulto per la persona o comunque violino la dignità umana“. Probabile che la procura federale adesso apra subito un’inchiesta.

(Foto Gazzetta.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy