Udinese, Pradè: “Contro la Juventus ci siamo fatti tre gol da soli”

Udinese, Pradè: “Contro la Juventus ci siamo fatti tre gol da soli”

Queste le parole del direttore dell’area tecnica dell’Udinese Daniele Pradè

di Redazione
Pradé

Il direttore dell’area tecnica dell’Udinese Daniele Pradè ha commentato così la sconfitta per 4-1 contro la Juventus ai microfoni di Udinews TV: “Non abbiamo fatto una buona gara, loro erano molto concentrati. Quando giochi contro una squadra così forte e con dei calciatori che hanno poco spazio e ci mettono il 300% in più dei titolari… Peccato, non l’abbiamo giocata. Adesso pensiamo alla prossima. Abbiamo fatto errori individuali, tre gol ce li siamo fatti da soli, i primi due ci hanno tagliato le gambe, poi il calcio di rigore. Nella ripresa aravamo entrati meglio cercando di giocarla un po’ e ci abbiamo provato però contro la Juve ci sta, dobbiamo lavorare bene per la trasferta a Napoli e poi ci saranno le partite che per noi veramente contano. Dobbiamo recuperare gli infortunati: Badu, Sandro, Okaka, Berhami. Poi sarà un’altra Udinese. Lasagna ha fatto un gran bel gol e sono contento per lui, per le punte è ossigeno puro e speriamo che ce la faccia nei momenti opportuni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy