Udinese, ridietrofront: Sì al ritiro. Delneri conferma il 4-3-3

Udinese, ridietrofront: Sì al ritiro. Delneri conferma il 4-3-3

Udinese che cenerà assieme fino a venerdì quando partirà per Roma dove sosterrà la rifinitura. Ma Delneri sembra intenzionato a cambiare poco: Kums e Matos le novità per gli squalificati Hallfredsson e De Paul

Ritiro sì, ritiro no, come nel ritornello di Elio che non proseguiamo, ecco che l’Udinese cambia ancora idea. Dapprima sembrava certo il ritiro anticipato in vista della Lazio (con ovvia partenza anticipata per la capitale), poi il dietro front, oggi il contrordine.

L’Udinese andrà in ritiro: apriti cielo! Da oggi i bianconeri sosterranno due sedute giornaliere (compresa l’amichevole di giovedì pomeriggio al ‘Friuli’ contro gli sloveni) con cena obbligata da consumare tutti insieme, poi venerdì tutti a Roma.

Insomma anche nel club le idee non sembrano chiare, comunque sia come l’anno scorso la gara di Roma diventa importantissima e anche se tra i biancazzurri mancherà Biglia ci sarà da sudare (e non è una metafora) per uscire indenni.

Per quanto concerne la rotazione due cambi e nessuno stravolgimento al modulo, il 4-3-3: Kums al posto di Hallfredsson davanti alla difesa e Matos favorito su Perica in avanti al posto di De Paul.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy