Udinese, Seibessi: “Siamo orgogliosi di costruire il Nuovo Stadio”

Udinese, Seibessi: “Siamo orgogliosi di costruire il Nuovo Stadio”

Procedono alacremente i lavori di ristrutturazione dello Stadio Friuli. E nei locali della Club House dello Stadio si e’ riunita l’assemblea della Ici-Coop, l’impresa generale di costruzioni che esegue i lavori in consorzio con Icop di Basiliano e Presystem di Sedegliano. Il presidente di Ici-Coop Marco Seibessi ha rilasciato un’intervista a Udinese Channel facendo il punto sui lavori. “Quest’anno – spiega Sebessi – visto che il cantiere più grande e più importante dell’azienda è allo Stadio Friuli abbiamo deciso di riunire l’assemblea di approvazione del bilancio proprio qui, per permettere a soci e dipendenti della nostra società di conoscere la realta’ e il mondo Udinese e di ammirare e passeggiare nel cantiere”.

Come procedono i lavori, i tempi sono in linea con i programmi?

“Pur con tantissime difficoltà vista la mole di lavoro non banale per una opera di questo genere, inserita tra lo svolgimento dello scorso campionato e quello prossimo che inizierà in agosto, stiamo procedendo con soddisfazione di tutti, anche della proprietà. Dovremmo riuscire a mantenere gli obiettivi che ci siamo prefigurati per la consegna della Curva Nord e dei Distinti, dopo si aumenterà l’attenzione sulla Curva Sud che è ancora in fase strutturale”.

Cosa si prova da azienda del territorio ad eseguire lavori per un’opera cosi’ importante?

“La soddisfazione è immensa prima di tutto perché siamo un’impresa della regione e quindi siamo orgogliosi di essere i primi attori di questo importante lavoro. Tutto questo anche perché gli sviluppi del progetto sembrano potersi ampliare anche sul territorio nazionale, visto che se ne parla anche in altre società. Per questo Stadio lavorano diverse maestranze oltre alla Icicoop. E’ un cantiere che genera un indotto notevole sul territorio”.

Per la Ici-Coop e’ una ventrina importante…

“Prima di tutto per noi e’ un orgoglio grandissimo, oltre che una occasione di grande visibilità e immagine: speriamo che ci chiamino anche per costruire altri stadi”.

[youtube youtubeurl=”ix9NKvE2xf0″ ][/youtube]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy