Udinese: Wague unico dubbio per Colantuono

Udinese: Wague unico dubbio per Colantuono

Solo Wague è in dubbio per Firenze: per il resto formazione fatta, mentre Colantuono chiede sempre più pressing alto ai suoi

Commenta per primo!

L’unico dubbio per Stefano Colantuono in vista della trasferta di Firenze si chiama Molla Wague: il maliano non ha partecipato alla partitella in famiglia, ma in casa bianconera c’è ancora un moderato ottimismo riguardo un possibile recupero. Venerdì sarà il giorno decisivo per capire se ce la potrà fare.

L’alternativa si chiama Ivan Piris, mentre per il resto la formazione è bella che fatta e ricalcherà completamente quella vista in campo contro il Chievo.
Per cui Danilo e Felipe completeranno la retroguardia, Widmer e Edenilson agiranno ai lati, Badu, Lodi e Iturra (foto) a centrocampo, con Aguirre e Thereau attaccanti.

Mister Colantuono ha battuto ancora molto sull’aggressività: anche al Franchi ci dovremo attendere una Udinese che pressa alto, in maniera frenetica, con la consapevolezza che rubare un pallone nella metà area avversaria è il primo passo per una ripartenza efficace.
Thereau e Aguirre sono parsi in perfetta forma: il francese gioca tra le linee, cerca gli inserimenti senza palla e, soprattutto, posso fa da sponda all’inserimento dei compagni. Aguirre parte da dietro su entrambi i lati per inserimenti che sono sempre difficili da marcare.

Conferme anche da Iturra che sembra trovarsi decisamente meglio come mezzala che come regista: solito portatore di legna, ma senza alcun responsabilità appare più disinvolto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy