Watford, Udinese e Granada: Le spese di mercato a confronto

Watford, Udinese e Granada: Le spese di mercato a confronto

Watford regina di mercato in questa stagione con circa 83 milioni spesi, 33 a gennaio. Udinese i colpi sono arrivati in inverno. Il Granada figura come la Cenerentola

Commenta per primo!

Il confronto tra le spese di mercato tra Watford, Udinese e Granada appare abbastanza evidente con  gli Hornets che grazie ai ricavi della Premier League possono permettersi spese ‘folli’.

Complessivamente, secondo i dati offerti dal sito specializzato  Transfermarkt, quest’anno sono stati spesi 83, 5 milioni per i calabroni londinesi. Solo a gennaio due colpi in prospettiva di primo piano costati 10 milioni l’uno: Alberto PeñarandaAbdoulaye Doucouré. Ma anche Nordin Amrabat dal Malaga non è da meno con 8,4 milioni in sborsati. Infine è arrivato Mario Suarez dalla Fiorentina per 5,3 milioni.
In uscita Diego Fabbrini al Birmingham per 2 milioni.

A Udine in questa stagione i milioni spesi sono stati 14,5 con gennaio particolarmente ‘caldo’: Andrjia Balic e Ryder Matos sono costati 3 milioni, il riscatto di Gaspar Íñiguez (che era andato sei mesi al Carpi) 1,2, Emil Hallfredsson 1, mentre Kuzmanovic è arrivato in prestito seppur con opzione di riscatto in favore dei bianconeri.
In uscita figura il cartellino di Peñaranda, che era e rimane in prestito al Granada fino a giugno.

Infine proprio il Granada: gli acquisti effettuati a gennaio sono solo prestiti, per cui la cifra complessiva spesa per gli andalusi quest’anno ammonta a 7,1 milioni.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy