Widmer cambia i piani di Strama. In avanti Di Natale unica punta?

Widmer cambia i piani di Strama. In avanti Di Natale unica punta?

La formazione anti Milan è ancora tutta da definire: l’infortunio patito ieri da Widmer in allenamento, come riportato in altro articolo, tiene ovviamente in apprensione Stramaccioni. Il suo rientro a tempo pieno era dato per scontato, e avrebbe sicuramente aiutato a dare un gioco sulle fasce più definito. Invece c’è il rischio concreto che lo svizzero debba dare forfait, con Piris di nuovo posizionato a destra e Domizzi a sinistra: il romano sta bene fisicamente, ma per quel ruolo sembra non avere il passo, l’Udinese rischia di essere pressata da quella parte, limitando anche i movimenti di Guilherme che deve dare protezione maggiore. Insomma un guaio tattico non da poco. 

Oggi pomeriggio, probabilmente, se ne saprà di più con la seduta in programma alle 14:30, si capirà meglio che alternative eventuali ci potrebbero essere, ma le scelte sembrano obbligate.
In mezzo le uniche certezze, oltre al citato Guilherme ecco ancora Allan e Badu che in questo momento sta dando garanzie maggiori di Pinzi.
In avanti la linea dei trequartisti dovrebbe essere formata da Fernandes e Kone, con Di Natale unica punta. Questo per proporre una squadra sicuramente con giocatori da caratteristiche offensive, ma senza Thereau, che vista la pochezza di attaccanti a disposizione, potrebbe far comodo lasciarlo inizialmente in panchina per poi, eventualmente, inserirlo a gara in corso.

Domani e sabato gli ultimi allenamenti, comunque, finiranno di dare ulteriori indicazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy