Widmer, messaggi d’amore: “Udine mi piace molto”

Widmer, messaggi d’amore: “Udine mi piace molto”

Dal ritiro con la sua Svizzera, Silvan Widmer parla anche della stagione appena conclusa con l’Udinese. E su Udine è chiaro: “Mi piace molto”

Commenta per primo!

Silvan Widmer si sta allenando nel ritiro della Svizzera per prepararsi agli Europei, ma il pensiero va ancora alla stagione appena trascorsa con l’Udinese.  “Il potenziale della squadra era molto più importate della classifica avuta alla fine”, ha affermato il laterale al quotidiano Aargauer Zeitung.

Per quanto lo riguarda “all’inizio – racconta – ci sono stati periodi in cui ho giocato regolarmente, ma poi sono stato improvvisamente accantonato. Poi è arrivato De Canio  e da allora, ho giocato con continuità“, spiega Widmer, che proprio con l’avvento del tecnico lucano ha ritrovato quelle prestazioni che hanno contribuito alla convocazione con la nazionale elvetica.

Widmer soprattutto parla del suo futuro con l’Udinese (con la quale il contratto scade nel 2020):  “Mi piace molto la città, non è troppo grande, è molto è simile alla Svizzera, la gente è cordiale e si vive bene“. Insomma nessun indizio che faccia pensare che lo svizzero voglia puntare i piedi per andarsene. Il ds Giaretta ha recentemente detto che “gli farebbe bene ancora un anno a Udine“, ma è ovvio che le offerte non mancheranno. Fiorentina, Juve, Napoli sono sempre in agguato.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy